WSOPE, ecco il programma. Ad agosto inizia il Circuit

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su email
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email

Dall’inizio dell’anno la quasi totalità dei tornei di poker si è svolta negli Stati Uniti. Salvo qualche eccezione, solo oltreoceano le competizioni dal vivo hanno ripreso il loro cammino, non appena l’effetto delle vaccinazioni di massa ha abbassato la curva del contagio. Adesso però qualcosa inizia a muoversi anche in Europa.

La notizia arriva da Rozvadov (Repubblica Ceca) dove, dal 19 novembre all’8 dicembre 2021, si giocheranno le World Series Of Poker Europe. Il casinò scelto è ovviamente quello del King’s Resort, già teatro delle ultime tre edizioni delle WSOPE, dal 2017 al 2019.

Che la kermesse ci sarebbe stata lo sapevamo già. Adesso, però, c’é la conferma ufficiale con tanto di programma degli eventi e montepremi garantito. Partiamo da quest’ultimo: €11.550.000 spalmati su 15 eventi, ognuno dei quali consegnerà al proprio vincitore non solo il premio in denaro ma anche l’ambito braccialetto d’oro.

I buy-in vanno da un minimo di €350 ad un massimo di €50.000. Uno solo raggiunge però quest’ultima cifra: il NLH Diamond High Roller che ha un garantito di 2 milioni di euro. L’altro torneo per portafogli capaci è il 25K NLH Platinum High Roller, anch’esso dotato di garantito a 7 cifre (un milione di euro). Non ci sarà invece il SHR da 100K.

Buona anche la selezione di tornei a buy-in basso, tutti dotati di montepremi minimi da 200mila euro in su. Tra questi svetta il Colossus: €550 per partecipare e garantito di un milione.

Il titolo più prestigioso rimane però il Main Event (€10.350 di buy-in e garantito da 5 milioni). Per entrare nella storia delle WSOPE è quello il torneo da vincere. L’anno scorso il braccialetto è finito al polso di Alexandros Kolonias, che ha incassato €1.133.678. Il player ellenico si è lasciato alle spalle 514 avversari, tra i quali Anthony Zinno (3°), Dario Sammartino (4°) e Julien Martini (7°), quest’ultimo runner-up nel PSPC a inizio 2019 per poco meno di 3 milioni di dollari.

Anche gli appassionati di varianti hanno la loro selezione di tornei: 3 di Omaha, 1 di mixed game e 1 di Short-Deck. Questo è il calendario completo dei 15 eventi:

DATEEVENT #EVENTBUY-INSTARTING STACKGUARANTEE
Nov. 19-221WSOPE 2021 NLHE Opener€35020,000€300,000
Nov. 20-232WSOPE Pot Limit Omaha 8-Max€55025,000€200,000
Nov. 21-253WSOPE Mini Main Event€1,350100,000€600,000
Nov. 24-254WSOPE 2K Pot Limit Omaha€2,00050,000€200,000
Nov. 24-305WSOPE NLH Colossus€55025,000€1,000,000
Nov. 256WSOPE NLH Classic Freezeout€1,00030,000€150,000
Nov. 25-267WSOPE PLO/NLH Mixed€1,65040,000€200,000
Nov. 26-278WSOPE Short Deck€2,50050,000€200,000
Nov. 27-289WSOPE 5K Pot Limit Omaha€5,000100,000€150,000
Nov. 2910WSOPE NLH Bounty Hunter€1,10030,000€200,000
Nov. 29-3011WSOPE 25K NLH Platinum High Roller€25,000500,000€1,000,000
Nov. 3012WSOPE NLH 6-Max€1,65040,000€200,000
Dec. 1-213WSOPE 8-Game Mix€2,00050,000€150,000
Dec. 2-314WSOPE 50K NLH Diamond High Roller€50,0001,000,000€2,000,000
Dec. 3-815WSOP NLH Main Event€10,350100,000€5,000,000

Anche nell’edizione 2019 i tornei WSOPE furono 15, ma allora la kermesse ospitò anche numerosi side event, per complessive 57 competizioni. L’edizione di quest’anno sembra quindi notevolmente ridimensionata, probabilmente per ragioni legate alla pandemia.

A confermarlo c’è la scelta da parte dell’organizzazione di offrire un’anteprima. Dal 12 agosto al 14 settembre 2021 il casinò King di Rozvadov ospiterà il festival del WSOP Circuit, che mette in palio 17 anelli d’oro per altrettanti tornei e un montepremi garantito di €3.640.000.

Ecco il programma del “prequel”:

DATEEVENT #EVENTBUY-INSTARTING STACKGUARANTEE
Aug. 12-161WSOP Circuit NLH 2021 King’s Opener€20025,000€300,000
Aug. 17-182WSOP Circuit NLH 6-Max€44040,000€50,000
Aug. 18-233WSOP Circuit NLH KENTA Bounty Hunter€33030,000€400,000
Aug. 244WSOP Circuit NLH Seniors Event 50+€25025,000€20,000
Aug. 255WSOP Circuit NLH Ladies Event€25025,000€10,000
Aug. 25-306WSOP Circuit NLH Mini Main Event€25050,000€500,000
Aug. 29-307WSOP Circuit NLH FiftyStack€66050,000€100,000
Aug. 308WSOP Circuit PLO Bounty Hunter€55040,000€50,000
Aug. 31 – Sept. 19WSOP Circuit Mixed NLH/PLO€55040,000€50,000
Sept. 1-210WSOP Circuit Omaha Hi/Lo Pot Limit€44040,000€50,000
Sept. 2-611WSOP Circuit NLH MonsterStack€550100,000€500,000
Sept. 512WSOP Circuit 7-Card Stud Limit€44030,000€10,000
Sept. 6-713WSOP Circuit PLO 6-Max€44040,000€50,000
Sept. 714WSOP Circuit 5-Card PLO€1,10050,000€50,000
Sept. 7-815WSOP Circuit PLO 2K 8-Max€2,000100,000€200,000
Sept. 8-916WSOP Circuit NLH 3K 8-Max€3,000200,000€300,000
Sept. 10-1417WSOP Circuit NLH Main Event€1,70050,000€1,000,000

Anche questa kermesse merita attenzione. In particolare colpisce il Main Event che, a fronte di 1.700 euro di investimento, garantisce almeno un milione di prizepool.

C’è grande aspettativa per il ritorno delle WSOPE, anche perché ormai Rozvadov è diventata la capitale del poker live in Europa. “Dopo un difficile 2020, ora vogliamo offrire ai giocatori quelle che meritano e che aspettano da parecchio tempo: la più grande serie di tornei in Europa, quella con i garantiti più alti“, ha commentato il proprietario del King’s Resort, Leon Tsoukernik. “Non vediamo l’ora di dare il meglio a tutti i giocatori, come abbiamo sempre fatto al King’s Resort“.

Foto di testa: il vincitore del ME WSOPE 2019, Alexandros Kolonias (credits PokerNews)

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su email
Email
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email