bologna tortona playoff lba

Playoff LBA, Tortona-Bologna gara 3: senza Christon sarà durissima evitare il “cappotto”

Dopo le prime due gare con 26,5 punti medi di scarto in favore della Virtus Bologna, la seconda semifinale scudetto di Lega Basket Serie A – LBA si sposta al PalaEnergica Paolo Ferraris di Casale Monferrato, per gara 3 che però parte con un ulteriore handicap per i padroni di casa della Bertram Yachts Derthona Tortona.

Coach Marco Ramondino dovrà rinunciare infatti a Semaj Christon, top scorer e leader della squadra, che tuttavia non era già al meglio nelle prime due partite, a causa di quella che poi si è scoperta essere una fastidiosa fascite plantare.

Vediamo allora cosa cambia negli equilibri, in vista del confronto fra la Virtus Segafredo Bologna e la Bertram Yachts Derthona Tortona.

LBA: Tortona-Bologna, come è andata gara 2 e cosa può accadere in gara 3

Perso di 23 gara 1 e di 30 gara 2, la Bertram Yachts Derthona Tortona non sa più a che santo votarsi, anche perché il suo principale terminale offensivo non potrà essere presente nella prima gara tra le mura amiche del PalaEnergica. Semaj Christon si è dovuto fermare per una fascite plantare, non ci sono ancora tempistiche certe su un suo rientro ma al 100% salterà gara 3.

Giocare senza di lui sarà un problema grave, anche perché dall’altra parte gara 2 ci ha consegnato una Virtus Bologna in forma smagliante, ma soprattutto concentratissima in ogni momento del match, nonostante il vantaggio sia sempre stato più che rassicurante. La Virtus ha stradominato anche a rimbalzo (43 a 28) e negli assist (28 a 19).

Per la Virtus i protagonisti di giornata sono stati Jordan Mickey e Awudu Abass, non esattamente abituali trascinatori, ma capaci di farsi trovare pronti quando chiamati maggiormente in causa nei giochi offensivi. A questi si aggiunge la solida doppia doppia di Jaiteh 11 punti e 10 rimbalzi).

Per Derthona è stato il solito Macura a provare a tenere a galla i suoi, con la collaborazione di Hunt e Daum. Ma, contro questa Virtus, era troppo poco.

I probabili quintetti e i possibili uomini chiave di gara 3

  • Bertram Yachts Derthona Tortona: Hunt, Candi, Macura, Daum, Cain
  • Virtus Bologna: Hackett, Belinelli, Cordinier, Ojeleye, Jaiteh

Al già noto mismatch nel reparto lunghi si aggiunge l’assenza di Christon, che rende l’impresa di coach Ramondino di allungare la serie a gara 4 molto, molto difficile. Oltretutto la Virtus ha mostrato una mentalità da grande squadra, famelica e concentrata in ogni elemento chiamato sul parquet da Sergio Scariolo. Possibile che i big Teodosic, Shengelia e Belinelli vengano un attimo risparmiati in previsione della probabile finale, dove c’è già l’Olimpia Milano in attesa.

Il PalaEnergica tutto esaurito cercherà di fare la sua parte, ma è durissima per Tortona.

Il calendario

Venerdì sera alle 21 il tip-off di Gara3, al PalaEnergica Paolo Ferraris di Casale Monferrato. Di seguito il dettaglio del calendario, compresi i risultati delle gare già disputate:

  • Gara 1: Virtus Segafredo Bologna – Bertram Yachts Derthona Tortona 84-61
  • Gara 2: Virtus Segafredo Bologna – Bertram Yachts Derthona Tortona 108-78
    (TV: Eleven Sports, DMAX ed Eurosport 2)
  • Gara 3: Bertram Yachts Derthona Tortona – Virtus Segafredo Bologna venerdì 2 giugno 2023 ore 21.00
    (TV: Eleven Sports, DMAX ed Eurosport 2)
  • Ev. Gara 4: Bertram Yachts Derthona Tortona – Virtus Segafredo Bologna domenica 4 giugno 2023 ore 21.00
    (TV: Eleven Sports, DMAX ed Eurosport 2)
  • Ev. Gara 5: Virtus Segafredo Bologna – Bertram Yachts Derthona Tortona martedì 6 giugno 2023 ore 21.00
    (TV: Eleven Sports, DMAX ed Eurosport 2)
Facebook
Twitter
Email

Articoli consigliati