ottavi finale us open

Tennis, Indian Wells: statistiche e curiosità sugli ottavi di finale

Share on facebook
Share on twitter
Share on email
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram
Share on email

È in pieno svolgimento il torneo di tennis di Indian Wells, che sta entrando nella sua fase culminante.

È tempo infatti degli Ottavi di Finale, e molti dei favoriti (sia nel tabellone maschile che in quello femminile) sono ancora in corsa.

Andiamo a conoscere qualche curiosità statistica.

Daniil Medvedev [1 RUS] – Grigor Dimitrov [23 BUL]

In America, buona tradizione per Dimitrov, che ha vinto il primo incontro contro Daniil Medvedev al Queen’s nel 2017, ma il russo ha vinto tutti e tre i successivi (Washington 2017, US Open 2019 e Cincinnati 2021).

Daniil Medvedev ha vinto tutti e tre i precedenti scontri contro Grigor Dimitrov sul cemento senza perdere un solo set.

Daniil Medvedev potrebbe essere il primo giocatore a raggiungere i quarti di finale in tutti i tornei Masters 1000 giocati sul cemento in questa stagione – record eguagliabile solo da Stefanos Tsitsipas.

Grigor Dimitrov sta cercando di raggiungere i quarti di finale in un torneo Masters 1000 su campi in cemento all’aperto per la prima volta dal 2018 a Toronto.

Aslan Karatsev [19 RUS] – Hubert Hurkacz [8 POL]

Aslan Karatsev ha vinto l’unico incontro precedente in un tabellone principale ATP contro Hubert Hurkacz nell’ultimo torneo giocato a San Diego (col punteggio di 5/7 6/4 6/2).
Hubert Hurkacz, dal canto suo, ha vinto il primo dei due precedenti incontri contro Aslan Karatsev dell’ATP Tour, nel turno di qualificazione del 2017 a Shenzhen.

Nel loro ultimo incontro a San Diego, Aslan Karatsev ha vinto il 71% (35/49) sui punti giocati alla prima di servizio, mentre Hubert Hurkacz ha vinto solo il 61% (34/56).

Aslan Karatsev sta cercando di raggiungere i quarti di finale in un torneo Masters 1000 per la prima volta nella sua carriera.

Stefanos Tsitsipas [2 GRE] – Alex de Minaur [22 AUS]

Stefanos Tsitsipas ha vinto tutti e cinque i precedenti tabelloni principali dell’ATP Tour contro Alex de Minaur: Tokyo e ATP Next Gen nel 2018, Masters 1000 a Parigi nel 2019, ATP Cup e Barcellona in questa stagione.

Anche Stefanos Tsitsipas e Alex de Minaur si sono affrontati ciascuno in tre tornei di qualificazione e Challenger: il greco ne ha vinti due (Portoroz e Istanbul 2017) e l’australiano una (Surbiton 2017).

Alex de Minaur non ha mai vinto un solo set contro Stefanos Tsitsipas sul cemento all’aperto: 6/2 6/3 nel Portoroz Challenger 2017 e 6/3 7/5 in ATP Cup all’inizio di questa stagione.

Alex de Minaur potrebbe raggiungere il suo secondo quarto di finale nell’ATP Tour sul cemento in questa stagione, dopo aver vinto il suo primo torneo giocato nel 2021 ad Antalya.

Alexander Zverev [3 GER] – Gael Monfils [14 FRA]

Gael Monfils ha vinto tutti e tre i precedenti incontri ATP contro Alexander Zverev senza perdere nemmeno un set, tutti sul cemento: Marsiglia 2015, Washington e Rotterdam nel 2016.

Alexander Zverev e Gael Monfils si affronteranno 1907 giorni dopo l’ultima volta a Washington 2016, quando il tedesco si era classificato al 27° posto della classifica ATP e il francese al 17°.

Alexander Zverev ha vinto entrambe le precedenti sfide stagionali contro avversari francesi sul cemento (Adrian Mannarino agli Australian Open e Jeremy Chardy alle Olimpiadi) mentre ha perso l’unica su altra superficie (sull’erba contro Ugo Humbert ad Halle).
Questo sarà il secondo incontro stagionale per Gael Monfils contro un avversario tedesco dopo aver vinto in due set contro Philipp Kohlschreiber a Metz.

Jannik Sinner [10 ITA] – Taylor Fritz [31 USA]

Questo sarà il primo incontro tra Jannik Sinner e Taylor Fritz nell’ATP Tour.

Jannik Sinner ha vinto sei delle sette partite stagionali contro avversari americani compreso un walkover contro John Isner nel Round 3 a Indian Wells: la sua unica sconfitta in questa sequenza è stata a Cincinnati contro John Isner.

Jannik Sinner potrebbe raggiungere il suo secondo quarto di finale in un torneo Masters 1000, dopo aver raggiunto la finale a marzo 2021 a Miami (difeso da Hubert Hurkacz).

Taylor Fritz ha già eguagliato il suo miglior risultato in un torneo Masters 1000, dato che in tre casi era già arrivato così lontano in una competizione di questa caratura.

Iga Swiatek [2 POL] – Jelena Ostapenko [24 LVA]

Jelena Ostapenko ha vinto l’unica partita precedente del Tour WTA contro Iga Swiatek a Birmingham sull’erba nel 2019.

Iga Swiatek ha giocato solo 2 partite contro Jelena Ostapenko a Birmingham nel 2019 (6/0 6/2); nel WTA Tour (escl. Fed Cup e tornei ITF), il polacco ha perso una partita con 2 o meno partite vinte solo tre volte: contro Ostapenko a Birmingham 2019, contro Halep al Roland Garros 2019 (6/1 6/0) e contro Giorgi agli Australian Open 2019 (6/2 6/0).

Dopo aver vinto la prima partita contro un’avversaria lettone (contro Diana Marcinkevica nel 2018, ITF Montreux), Iga Swiatek ha perso entrambe le successive due – contro Ostapenko a Birmingham 2019 e agli US Open 2019 contro Sevastova.

Elina Svitolina [4 UKR] – Jessica Pegula [19 USA]

Questo sarà il terzo incontro WTA tra Elina Svitolina e Jessica Pegula, entrambi precedenti disputati in questa stagione sul cemento: l’ucraina ha vinto il primo ad Abu Dhabi, l’americana ha vinto l’ultimo agli Australian Open.

Jessica Pegula sarà la seconda avversaria che Elina Svitolina affronterà tre volte in questa stagione, dopo Ekaterina Alexandrova. Jessica Pegula ha vinto il 50% (6/12) delle partite che ha giocato nel 2021 contro avversarie nella top-10 del Ranking WTA.

Elina Svitolina ha perso solo una delle sette partite giocate in questa stagione contro avversarie americane: contro Jessica Pegula agli Australian Open.

Share on facebook
Facebook
Share on twitter
Twitter
Share on email
Email
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram
Share on email