moto gp le mans

MotoGP, Gran Premio di Francia: a Le Mans Quartararo cerca la fuga

Share on facebook
Share on twitter
Share on email
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram
Share on email

L’equilibratissimo Campionato del Mondo MotoGP giunge alla sua settima prova: il circus, questo weekend, si sposterà in Francia presso il circuito “Bugatti” di Le Mans.

Occhi puntati, manco a dirlo, su Fabio Quartararo, leader del mondiale nonché idolo di casa: il francese, tra Portogallo e Spagna, ha colto una vittoria ed un secondo posto che gli hanno permesso di andare al comando della classifica iridata a quota 89, davanti ad Aleix Espargaro (82) e il duo BastianiniRins (69).

Attenzione però al nostro “PeccoBagnaia: l’alfiere Ducati, dopo un inizio d’anno veramente complicato, sembra essersi svegliato dal torpore nell’ultimo Gran Premio di Jerez, che ha dominato e vinto, e ora tenta una difficile ma non impossibile rimonta sul “Diablo“.

Il Gran Premio di Le Mans

Alle ore 14 di domenica 15 maggio si correrà il Gran Premio di Francia, a Le Mans: gara, questa, che si disputerà su uno dei tracciati più famosi della storia del motociclismo.

Del resto, il GP transalpino è stato inserito nel calendario mondiale addirittura nel 1951, e da allora (salvo pochissime eccezioni) è sempre stato un appuntamento fisso per il campionato. In qualche occasione si è cambiato tracciato (correndo ad esempio ad Albi, Rouen, Reims, Clermont-Ferrand, Le Mans, Paul Ricard, Nogaro o Magny-Cours) ma tendenzialmente il Gran Premio di Francia di Motociclismo si corre qui a Le Mans.

La classe regina, del resto, corre 64esima volta nel paese transalpino: il primatista assoluto di vittorie è Jorge Lorenzo, trionfatore in ben cinque occasioni. Sono quattro i trionfi di Giacomo Agostini e Mick DoohanRossi è fermo a quota tre affermazioni (a cui ne va aggiunta una ottenuta in 125).

Nella scorsa stagione, qui, vinse Jack Miller su Zarco e Quartararo; ma nel 2020 a sorridere furono i tifosi azzurri, grazie alla straordinaria vittoria di Danilo Petrucci su Alex Marquez e Pol Espargaro.

Il tracciato di Le Mans

Il percorso di Le Mans misura 4,2km, tracciato che comprende un totale di 14 curve (9 a sinistra e 5 a destra), con un rettilineo piuttosto breve, di soli 674 metri.

Tecnicamente, la pista non è considerata tra le più difficili del calendario, anche se meritano particolare attenzione le curve 9 (denominata Chemin aux Boeufs ) e la 8 (chiamata Garage Vert): entrambe si prestano a frenate molto forti, lasciando spazio presumibilmente a sorpassi e spettacolo.

Occhio all’eventuale maltempo: questo è uno dei circuiti dove il “flag to flag” potrebbe cambiare in modo radicale l’esito della corsa.

MotoGP, Gran Premio di Le Mans: orari e TV

Il weekend di MotoGP sarà seguito in diretta esclusiva da SkyMotoGP, e verrà trasmesso in differita da TV8.

Ecco gli orari di riferimento:

Venerdì 13 maggio
09:55-10:40 Prove Libere 1
14:10-14:50 Prove Libere 2

Sabato 14 maggio
09:55-10:40 MotoGP FP3
12:35-13:15 Moto3 Qualifiche
14:10-14:50 MotoGP Qualifiche
15:05-15:45 Moto3 Qualifiche

15:30 – Sintesi Qualifiche Moto3, Moto2 e MotoGP su TV8

Domenica 15 maggio
11:00 Moto3 Gara (dalle 14:05 su TV8)
12:20 Moto2 Gara (dalle 15:25 su TV8)
14:00 MotoGP Gara (dalle 17:05 su TV8)

Share on facebook
Facebook
Share on twitter
Twitter
Share on email
Email
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram
Share on email