Iniziate le selezioni per la eNazionale di FIFA22. 4 ticket già assegnati, ne restano altri 9!

Share on facebook
Share on twitter
Share on email
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram
Share on email

La eNazionale Italiana di FIFA22 attende rinforzi.

Dopo il quarto posto ottenuto qualche settimana fa nel girone unico della Conference 2 Division 1 (Europa), il terzetto composto da Karim “Karimisbak” RmaitiRocco “Guarinojr” Guarino e Gianluca “Pignone” Ciliberti si gode qualche giorno di riposo.

A dire la verità, il primo Round del Play-In si è rivelato più ostico del previsto. Il quarto posto è arrivato in rimonta, dopo una prima giornata piuttosto faticosa, segnata dalla pesante sconfitta nel match con il Portogallo.

Un risultato comunque positivo, perché consente all’Italia di rimanere nella massima serie europea, ma che lascia un po’ di amaro in bocca visto che con solo due punti in più la nazionale avrebbe staccato uno dei 23 ticket per la fase finale delle FIFAe Nations Series 2022 (il 24° posto è riservato al Paese ospitante). Sarebbe bastato un pareggio al posto della batosta (1-5) rimediata contro i lusitani, terzi alla fine e qualificati per le finali.

L’ultima chance dell’Italia adesso passa per il torneo Main Stage, in programma il 27 e il 28 gennaio prossimi, e non sarà una passeggiata.

Ma nel frattempo potrebbe esserci qualche novità nel roster azzurro. Sono infatti iniziate le gare di qualificazione che consentono a nuovi giocatori di entrare a far parte della nazionale, fermo restando che gli attuali azzurri scenderanno in campo nella volata finale per difendere i propri posti.

Vediamo allora la formula di queste qualifiche.

Credits EA Sports

La FIGC ha previsto 9 tappe, al termine delle quali ci saranno 13 qualificati. A questi si aggiungeranno i 3 membri della eNazionale FIFA 21, a comporre così un lotto di 16 giocatori che si sfideranno in una doppia fase: prima a gironi e poi a eliminazione diretta. Al termine di questa ultima fase (Grand Finals) conosceremo chi saranno i 6 giocatori della eNazionale FIFA 22 powered by TIMVISION per la stagione in corso.

Al momento sono già state disputate 4 tappe, per altrettanti qualificati alle Grande Finals. Il programma ora prosegue così:

Venerdì 14 gennaio (Si qualifica 1 giocatore)
Giovedì 27 gennaio (Si qualificano 2 giocatori)
Venerdì 28 gennaio (Si qualificano 2 giocatori)
Giovedì 3 febbraio (Si qualificano 2 giocatori)
Venerdì 4 febbraio (Si qualificano 2 giocatori)

Per partecipare è necessario registrarsi dal sito della eNazionale che potete raggiungere da qui. Ricordiamo che è necessario avere 16 anni, possedere la cittadinanza italiana ed essere registrati su fifa.gg. Si gioca solo su PS4 in modalità FUT 1vs1, 6 minuti per tempo. La formula è eliminazione diretta Best of 1 fino a quarti di finale: da quel round in avanti i giocatori si sfideranno al Bo2.

Come detto, ci sono già 4 qualificati per le Grand Finals.

Dal primo torneo (26 novembre) si è qualificato Francesco “Obrun2002” Tagliafierro: il player Exeed si imposto su Andrea “Mila898” Milanese (Udinese Esports) nel match finale, dopo aver superato Antonio “Santill1” Santillo (Reply Totem) nel turno precedente.

Il 16 dicembre è stata la volta di “Montaxer” che ha sconfitto per 1-0 “kekkova_10“. Con lo stesso risultato, Montaxer ha superato in semifinale l’ostacolo piuttosto impegnativo rappresentato da Diego “QLASH_CRAZY” Campagnani.

Due giorni dopo ha staccato il ticket Raffaele “Er_caccia98” Cacciapuoti. Il giocatore del Monza Calcio ha battuto 3-2 in finale Alessandro “GGilbe” Lamberti.

Infine, il 23 dicembre scorso, si è qualificato “Christian22“. Ancora una volta ticket mancato per il pro di QLASH Diego Campagnani, battuto in finale con il punteggio di 6 a 4.

Per lui e per tutti quanti ci sono ancora 9 posti a disposizione: non fateveli sfuggire!

Foto di testa credits figc.it

Share on facebook
Facebook
Share on twitter
Twitter
Share on email
Email
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram
Share on email