jasmine paolini

Indian Wells: gli italiani impegnati nel primo turno

Share on facebook
Share on twitter
Share on email
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram
Share on email

La stagione tennistica non si ferma mai. È tempo, infatti, di Indian Wells: sul cemento californiano, va in scena uno dei tornei dell’ATP 1000 più attesi dell’intera stagione.

Fior di italiani si daranno battaglia per provare ad avvicinarsi al titolo BNP Paribas 2021, dopo che lo scorso anno il torneo era stato annullato per covid.

Andiamo intanto a vedere qualche statistica inerente i match degli azzurri non teste di serie, impegnati quindi nel primo turno (le teste di serie, come Berrettini, Sinner, Sonego, Fognini o Giorgi partiranno infatti tutti dal secondo turno).

Marton Fucsovics [HUN] – Gianluca Mager [ITA]

Gianluca Mager e Marton Fucsovics si incontrano per la prima volta nel circuito maggiore, mentre i due vantano un precedente nel Challenger di Roma che risale al 2016 con un successo per 6/0 6/3 dell’ungherese.

Gianluca Mager disputerà il torneo di Indian Wells per la prima volta in carriera, anche se sarà il secondo Masters 1000 in stagione dopo la wild card ricevuta a Roma, quando superò al primo turno Alex de Minaur mentre perse da Lorenzo Sonego nel Round 2.

Marton Fucsovics ha già affrontato sei volte un giocatore italiano in stagione: registrando due successi (contro Marco Cecchinato al Murray River Open e Jannik Sinner a Wimbledon) e quattro sconfitte (due volte contro Lorenzo Sonego, una contro Fabio Fognini e Andreas Seppi).

Albert Ramos-Viñolas [SPA] – Lorenzo Musetti [ITA]

Questo è il primo confronto in assoluto tra Albert RamosViñolas e Lorenzo Musetti.

L’azzurro disputerà il suo quarto main draw in un torneo Masters 1000 in carriera, tutti avvenuti nel 2021: il suo miglior risultato è stato registrato nell’unico che ha giocato sul cemento (terzo turno a Miami) – primo turno a Monte Carlo e secondo turno a Roma.

Lorenzo Musetti incontrerà un avversario spagnolo per le quinta volta in stagione: al momento il bilancio è in perfetto equilibrio con due vittorie (contro Alex Marti Pujolras al Challenger di Las Palmas e Feliciano Lopez a Barcellona, sempre in due set) e due sconfitte (nella finale del Challenger di Antalya contro Jaume Munar e nelle qualificazioni del Masters 1000 di Madrid contro Carlos Taberner).

Albert Ramos-Viñolas ha vinto solo uno dei cinque precedenti stagionali contro un avversario italiano, Stefano Travaglia nei quarti di finale del torneo di Umago, mentre è stato battuto da Sinner a Monte Carlo, da Fognini a Wimbledon, da Mager a Kitzbuhel e da Berrettini a Cincinnati nell’unico precedente sul cemento nel 2021.

Martina Trevisan [ITA] – Marie Bouzkova [CZE]

Questo sarà il primo confronto tra Martina Trevisan e Marie Bouzkova sul cemento. Le due atlete, però, si sono già affrontate su altra superficie: Marie Bouzkova, infatti, ha vinto l’incontro più recente contro Martina Trevisan nella semifinale di Lugano nel 2018; dopo che l’italiana aveva trovato il successo nei due precedenti (entrambi a livello ITF, Roma nel 2017 e Aschaffenburg nel 2016).

Martina Trevisan ha ottenuto 16 successi questa stagione nei tabelloni principali del WTA Tour, uno più rispetto ai 15 registrati da Marie Bouzkova.

Sia per Martina Trevisan che per Marie Bouzkova questo sarà l’esordio assoluto nel tabellone principale del torneo di Indian Wells.

Mai Hontama [JPN] – Jasmine Paolini [ITA]

Sia Jasmine Paolini che Mai Hontama effettueranno il loro esordio assoluto nel tabellone principale del torneo di Indian Wells.

Jasmine Paolini accede al tabellone principale di questo torneo nonostante sia stata sconfitta all’ultimo turno di qualificazione da Kateryna Kozlova: si tratta della seconda giocatrice italiana che entra in un main draw sul cemento da Lucky Loser in stagione, dopo Martina Trevisan a Dubai (sconfitta da Caroline Garcia al primo turno).

Jasmine Paolini è la giocatrice italiana che ha vinto più titoli in stagione: due, Bol a giugno e Portoroz a fine settembre.

Share on facebook
Facebook
Share on twitter
Twitter
Share on email
Email
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram
Share on email