berrettini covid wimbledon

Berrettini positivo al covid: addio Wimbledon

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su email
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email

L’ultim’ora che scuote il tennis arriva purtroppo dal nostro Berrettini che è risultato positivo al covid e deve quindi abbandonare i sogni di gloria per questa edizione di Wimbledon.

L’annuncio di Berrettini su Instagram

L’amaro annuncio arriva direttamente dal profilo Instagram del tennista romano, proprio a poche ore da quello che doveva essere l’esordio contro il cileno Garin.

«Ho il cuore spezzato nell’annunciare che devo ritirarmi da Wimbledon a causa del risultato positivo del test Covid», inizia così il post di Berrettini che poi continua «Ho avuto sintomi influenzali e sono stato in isolamento negli ultimi giorni. Nonostante i sintomi non siano gravi, ho deciso che era importante fare un altro test questa mattina per proteggere la salute e la sicurezza dei miei compagni concorrenti e di tutti gli altri coinvolti nel torneo. Non ho parole per descrivere l’estrema delusione che provo. Il sogno è finito per quest’anno, ma tornerò più forte. Grazie per il sostegno».

Insomma, tanta amarezza non solo per lui ma per tutto il movimento tennistico italiano che vedeva enormi possibilità per Berrettini anche alla luce della forma di alcuni protagonisti come Djokovic, e dell’assenza per vari motivi di altri pezzi da 90 come Medvedev e Zverev.

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su email
Email
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email