Sampdoria – Catanzaro : Pirlo cerca disperatamente punti

L’ottava giornata di Serie B presenta uno scontro intrigante tra la Sampdoria e il Catanzaro, due squadre con andamenti diversi in questo inizio di stagione. Mentre la Sampdoria ha vissuto un inizio altalenante, mostrando alti e bassi nelle sue performance, il Catanzaro sta sorprendendo tutti con una serie di risultati positivi che lo hanno portato a scalare la classifica.

L’incontro tra queste due squadre promette di essere un banco di prova interessante per entrambe, con la Sampdoria desiderosa di consolidare la propria posizione e il Catanzaro deciso a continuare a stupire con le sue prestazioni sorprendenti. Sarà un confronto da non perdere in questa Serie B sempre più particolare, con l’attesa di vedere quale squadra uscirà vincitrice da questa sfida.

Le info utili su Sampdoria-Catanzaro

  • Quando e dove si gioca: SampdoriaCatanzaro si gioca a Genova, stadio Ferraris, domenica 1 ottobre alle ore 16.15.
  • Dove vederla in TV: Sampdoria-Catanzaro verrà trasmessa in televisione su Sky ai canali 201 (Sky Sport Uno) e 251 (Sky Sport Calcio). In streaming, sarà possibile seguire la sfida anche su DAZN (compresa la diretta su più campi: Zona Serie B), NOW e SkyGO.
  • Chi arbitra la sfida: ?

Le probabili formazioni

Tutti a disposizione per la Sampdoria, che dovrebbe riproporre il 4-3-3 visto nell’ultimo periodo. Davanti a Stankovic, spazio a Stojanovic e Barreca sugli esterni; Murri e Ghilardi centrali, ancora out Facundo Gonzalez. In mezzo: Kasami con Vieira e Yepes in cabina di regia. Depaoli a destra (più di Esposito), poi Pedrola e Borini in attacco.

4-4-2 alla vecchia maniera per il Catanzaro, che prova a dare continuità ai risultati dell’ultimo periodo. I calabresi ripartono da Fulignati tra i pali, con la retroguardia a quattro composta da Katseris, Scognamillo, Brighenti, Veroli. I due in mezzo saranno Pompetti e Verna, con Soumas e Vandeutte sugli esterni. Davanti sarà Biasci – in vantaggio su Iemmello – ad affiancare Donnarumma.

Sampdoria (4-3-3): Stankovic, Stojanovic, Ghilardi, Murri, Barreca; Kasami, Yepes, Vieira; Depaoli, Borini, Pedrola.

Catanzaro (4-4-2): Fulignati, Katseris, Scognamillo, Brighenti, Veroli; Pompetti, Verna, Sounas, Vandeputte, Biasaci, Donnarumma.

I precedenti tra le due squadre

  • Incontri totali: 13
  • Vittorie Sampdoria: 4
  • Vittorie Catanzaro: 4
  • Pareggi: 5

Le statistiche di Sampdoria e Catanzaro

La Sampdoria, nelle prime cinque partite della stagione, ha totalizzato una media del 56.2% di possesso palla. La Doria produce tanto – oltre 2500 passaggi, precisione superiore all’82% – ma concretizza poco: appena 5 reti fatte, di queste 1 arrivata su calcio di rigore. Problemi anche sui dribbling: meno di 100 nelle prime 6 partite. Ne riesce uno su due.

Il buon inizio del Catanzaro si riflette anche nei numeri. Nelle prime sei aprtite giocate, ha siglato ben 11 gol, quasi 2 a partita. Ecco: il problema è che la stessa cifra si riflette sui gol subiti. Biasci e Vandeputte guidano la classifica cannonieri interna con due reti ciascuno. Il gran dato è relativo alla media età: 24.6. Soltanto.

Cosa attendersi da Sampdoria-Catanzaro

La partita tra la Sampdoria e il Catanzaro potrebbe essere un incontro equilibrato, considerando le diverse situazioni delle due squadre in questo momento. La Sampdoria, guidata da Andrea Pirlo, potrebbe sentire la pressione di ottenere una vittoria dopo un inizio altalenante di stagione, cercando di risalire la classifica. D’altra parte, il Catanzaro, che sta sorprendendo tutti con i suoi recenti risultati positivi, potrebbe essere più incline a cercare di mantenere il proprio buon momento e potrebbe essere soddisfatto anche con un pareggio contro una squadra come la Samp.

Tuttavia, nel calcio, ogni partita è un’incognita, e molte variabili possono influenzare il risultato. La determinazione e la strategia adottate dalle squadre in campo, insieme a fattori come la forma dei giocatori e gli eventi imprevisti, possono avere un impatto significativo sul risultato finale…

Facebook
Twitter
Email

Articoli consigliati

Nessun articolo Consigliato