Tennis: Indian Wells, curiosità statistiche sulle semifinali

Share on facebook
Share on twitter
Share on email
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram
Share on email

Siamo agli ultimi atti dell’importantissimo torneo di tennis di Indian Wells. Ormai i giocatori rimasti, sia in campo maschile che femminile, sono giunti al penultimo appuntamento: è tempo infatti di semifinali.
Andiamo a vedere, per gli abbinamenti già stabiliti, alcune pillole statistiche.

Grigor Dimitrov [23 BUL] – Cameron Norrie [21 GBR]

Cameron Norrie ha vinto l’unico precedente incontro contro Grigor Dimitrov al Miami Masters 1000 di questa stagione su cemento (con il punteggio finale di 7/5 7/5).
Nell’unico precedente incontro a Miami 2021, Grigor Dimitrov ha vinto il 37% (10 su 27) dei punti giocati alla sua seconda battuta contro Cameron Norrie, mentre il britannico ha vinto il 53% (9 su 17).


Grigor Dimitrov ha un record di tre vittorie (Alex Bolt agli Australian Open, Adrian Mannarino ad Acapulco e Fernando Verdasco a Wimbledon) e tre sconfitte (Corentin Moutet al Murray River Open, Cameron Norrie a Miami e Rafael Nadal a Monte Carlo) contro avversari mancini nel 2021.


Due giocatori della testa di serie non tra i primi 20 si affronteranno nelle semifinali di Indian Wells per la prima volta dal 1999: Mark Philippoussis – Chris Woodruff.


Grigor Dimitrov giocherà le semifinali in un torneo Masters 1000 per la settima volta nella sua carriera. Tuttavia, ha vinto solo una volta – contro John Isner a Cincinnati 2017, quando alla fine ha vinto il torneo – e perso cinque (v Nadal a Roma 2014, v Tsonga a Toronto 2014, v Cilic a Cincinnati 2016, v Nadal a Monte Carlo 2018 e Djokovic a Parigi 2019).


Grigor Dimitrov potrebbe raggiungere la sua prima finale nell’ATP Tour da Rotterdam nel 2018 (sconfitto da Roger Federer).


Questo sarà il secondo incontro stagionale per Grigor Dimitrov contro un giocatore britannico dopo aver perso contro Cameron Norrie a Miami – l’ultima volta che ha affrontato un avversario del genere diverso da Norrie era nel 2020 nei quarti di finale di Vienna (L contro Daniel Evans).


Solo Andrey Rublev (sette), Daniil Medvedev (sei), Alexander Zverev e Stefanos Tsitsipas (cinque, prima dei quarti di finale a Indian Wells) hanno raggiunto più semifinali sul cemento di Cameron Norrie nel 2021 (quattro).

Dopo aver perso la sua prima semifinale nel 2021, contro Sebastian Korda a Delray Beach, Cameron Norrie ha vinto tutte e cinque le successive (Estoril-Cilic, Lyon-Khachanov, Queen’s-Shapovalov, Los Cabos-Fritz e San Diego-Rublev).


Cameron Norrie ha giocato cinque finali dell’ATP Tour nel 2021: solo Daniil Medvedev e Novak Djokovic (entrambi sei) hanno disputato di più finora in questa stagione.

Ons Jabeur [12 TUN] – Paula Badosa [21 ESP]

Questo sarà il terzo incontro nel WTA Tour tra Ons Jabeur e Paula Badosa, entrambi i precedenti sono stati sul cemento e si sono conclusi in tre set: la spagnola ha vinto il primo scontro agli US Open nel 2015, mentre Jabeur ha vinto in questa stagione a Miami .

Paula Badosa ha giocato la sua partita più lunga nel 2021 contro l’Ons Jabeur a Miami: 2 ore e 38 minuti (vinta dalla giocatrice tunisina 7/6 5/7 7/5). Solo Aryna Sabalenka, Ashleigh Barty e Maria Sakkari (tutte e sei) hanno giocato più semifinali di Paula Badosa e Ons Jabeur (entrambe cinque) in questa stagione nel WTA Tour.

Questa sarà l’ottava semifinale giocata da Paula Badosa nella sua carriera nel WTA Tour, ma solo la seconda sul cemento dopo aver perso contro Clara Tauson a Lione nel marzo di questa stagione.

Paula Badosa ha vinto solo una delle sue precedenti sette semifinali giocate nel WTA Tour, ma è stata l’ultima partita del genere disputata a Belgrado contro Viktoriya Tomova nel maggio 2021. Ons Jabeur disputerà la sua decima partita del WTA Tour contro un’avversaria spagnola sul cemento (Olimpiadi comprese – ITF esclusa), tuttavia ne ha vinte solo due delle nove precedenti: contro Paula Badosa a Miami in questa stagione e a Shenzhen nel 2017 contro Sara Sorribes Tormo. Alla fine di questo torneo,

Ons Jabeur diventerà la prima tennista tunisina a raggiungere la top-10 della classifica mondiale dopo aver raggiunto le semifinali di Indian Wells (comprese le classifiche ATP e WTA).

Ons Jabeur ha realizzato 16 dropshot vincitori a Indian Wells 2021, più di ogni altro giocatore; mentre la sua avversaria Paula Badosa ne ha fatte solo due finora in questo torneo. Solo Angelique Kerber (82) e Aliaksandra Sasnovich (72) hanno commesso più errori di diritto non forzato di Ons Jabeur (70) nel torneo in corso.

Solo Jessica Pegula (230), Cori Gauff (217) e Petra Martic (205) hanno approcci netti più riusciti di Ons Jabeur nel 2021 (203) nel WTA Tour, esclusi Grand Slam, Billie Jean King Cup e Olimpiadi.

Victoria Azarenka [27 BLR] – Jelena Ostapenko [24 LVA]

Victoria Azarenka ha vinto il suo unico precedente incontro WTA con Jelena Ostapenko al Roland Garros 2019 in due set. Victoria Azarenka ha raggiunto le semifinali per la quarta volta a Indian Wells (2021, 2016, 2012 e 2009): negli anni 2000, solo Maria Sharapova (sei) ha giocato più SF in questo torneo – anche Martina Hingis e Lindsay Davenport hanno giocato 4 semifinali dal 2000 qui.

Victoria Azarenka disputerà la sua quarta semifinale a Indian Wells: il suo record in un singolo torneo nella sua carriera, al livello di Birsbane, Doha e Miami.

Victoria Azarenka affronterà per la prima volta alle semifinali di Indian Wells un avversario classificato al di fuori della top-20 del Ranking WTA: in precedenza aveva affrontato Vera Zvonareva #6 nel 2009, Angelique Kerber #19 nel 2012 e Karolina Pliskova #19 in 2016.

Victoria Azarenka ha vinto 12 delle sue ultime 15 semifinali nel WTA Tour: ha però perso le due giocate finora nel 2021 (passeggiata a Doha contro Garbine Muguruza e contro Ludmilla Samsonova sull’erba a Berlino).

Jelena Ostapenko ha vinto le sue ultime quattro semifinali nel WTA Tour (Eastbourne 2021, Lussemburgo 2021 e 2019 e Linz 2019), dopo aver perso tre delle quattro precedenti (V a Miami 2018 – S nel 2017 a Wuhan e Pechino e a Wimbledon 2018) Solo Shelby Rogers (28) ha segnato più break point di Jelena Ostapenko (23) e Victoria Azarenka (22) finora in questo torneo.

Victoria Azarenka ha realizzato finora 17 ace a Indian Wells 2021: un record a pari merito con Ana Konjuh nell’attuale tabellone principale. Victoria Azarenka è la giocata con gli approcci netti di maggior successo (31) a Indian Wells 2021.

Jelena Ostapenko è la giocatrice con il diritto più vincente (65) in questo torneo.

Share on facebook
Facebook
Share on twitter
Twitter
Share on email
Email
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram
Share on email

Articoli consigliati

Nessun articolo Consigliato