Juventus, UFFICIALE: Dybala salta l’Inter, ok Chiesa e McKennie

Due buone notizie e una brutta per la Juventus di Andrea Pirlo in vista dei prossimi impegni e, soprattutto, di Inter-Juventus in programma domenica sera a San Siro

Tramite un comunicato ufficiale, la Juventus ha aggiornato circa le condizioni fisiche di Paulo Dybala, Weston McKennie e Federico Chiesa: i primi due sono usciti anzitempo per problemi fisici nel corso del primo tempo mentre l’ex Fiorentina è stato vittima del tackle sconsiderato di Pedro Obiang sul finire del primo tempo che ha portato poi all’espulsione dell’ex Sampdoria. “Questa mattina Paulo Dybala è stato sottoposto presso il J|medical ad approfondimenti diagnostici che hanno evidenziato una lesione di basso grado del legamento collaterale mediale del ginocchio sinistro con tempi di recupero di circa 15/20 giorni”, riporta il comunicato ufficiale della Juve che di fatto esclude Dybala dai convocabili per la sfida con l’Inter.

“Gli esami a cui sono stati sottoposti McKennie e Chiesa hanno invece escluso lesioni e pertanto le loro condizioni verranno valutate di giorno in giorno”, conferma invece la Juventus circa McKennie e Chiesa che invece dovrebbero saltare la sfida di Coppa Italia mercoledì contro il Genoa allo Stadium salvo poi tornare a disposizione per la partitissima contro l’Inter così come sono al momento out sia Alex Sandro che Cuadrado e De Ligt, tutti fermi perché positivi al Coronavirus.

Facebook
Twitter
Email

Articoli consigliati

Nessun articolo Consigliato