Da PSG-Lille a Lipsia-Bayern, un weekend da non perdere

Archiviata la pausa nazionali ci aspetta un fine settimana festivo ma comunque ricco di calcio. Oltre a tutta la serie A al sabato, ci saranno scontri diretti al vertice in tutti i top campionati europei.

Riparte la Serie A e con lei anche tutti gli altri campionati in Europa. In questo weekend pasquale la data da segnare sul calendario è sabato 3 marzo. Oltre a tutte e dieci le partite della 29° giornata di campionato, per tutti gli appassionati di grande calcio ci saranno tanti altri appuntamenti entusiasmanti. Si parte alle 17 al Parco dei Principi di Parigi. I padroni di casa del PSG affrontano il Lille, vera sorpresa della stagione e principale contendente al titolo dietro ai parigini. Dopo tante giornate al comando, il Lille si trova al momento a 63 punti, alla pari con il Paris-Saint-Germain. Attualmente la classifica vede al comando i ragazzi di Pochettino in virtù della differenza reti, in Francia infatti il rapporto tra gol fatti e subiti è il primo criterio di discriminazione in caso di arrivo a pari punti di due o più squadre. Questo particolare parametro è molto favorevole ai parigini, quindi il Lille dovrebbe cercare di vincere lo scontro o, quantomeno, tentare di bissare il pareggio ottenuto all’andata e sperare in un passo falso nei turni successivi.  Alle 18:30 si può scegliere se spostarsi in Germania o in Inghilterra. In Bundesliga va in scena la sfida tra il Bayern Monaco, capolista, e il Lipsia, secondo. I ragazzi allenati da Nagelsmann distano quattro punti dalla vetta e devono assolutamente tentare di sconfiggere i fortissimi bavaresi, privi del loro bomber Robert Lewandowski. Una vittoria del Bayern metterebbe probabilmente la parola fine al campionato. In Premier League si scontrano la prima contro la terza della classe. Al King Power Stadium di Leicester si affrontano i padroni di casa del Leicester City contro il Manchester City. I Citizens sembrano imbattibili. Hanno 15 punti di vantaggio dai concittadini dello United e 16 proprio dalle Foxes. Con queste due squadre così votate all’attacco però, lo scontro si preannuncia vibrante.

Alle ore 21 si rimane in Inghilterra, ma ci si sposta a Londra, all’Emirates Stadium, dove l’Arsenal affronta i campioni in carica del Liverpool. Entrambe queste storiche squadre hanno vissuto una stagione in campo nazionale davvero avara di soddisfazioni, con i Reds settimi in classifica e i Gunners addirittura al nono posto e più vicini agli inseguitori che a quelli che li precedono. La squadra di Klopp cerca punti per riscattare gli ultimi mesi molto oscuri e per tentare di mantenere vive le speranze di un piazzamento Champions per il prossimo anno. Arsenal che invece sembra tagliato definitivamente fuori dalle prime quattro posizioni ma che vuole centrare, con una grande rimonta, almeno un piazzamento in Europa League. L’ultimo grande appuntamento è per chi vuole gustarsi un po’ di calcio dopo i festeggiamenti pasquali. Domenica alle ore 21 andrà in scena il match tra Siviglia e Atletico Madrid. Per i Colchoneros è un crocevia fondamentale della stagione, in una Liga che li vede capolisti ma inseguiti a grande velocità da Barcellona e Real Madrid in una delle corse al titolo più avvincenti di tutta Europa.

Foto: Getty Images

Facebook
Twitter
Email

Articoli consigliati

Nessun articolo Consigliato