borussia bayer

Borussia Dortmund-Bayer Leverkusen: che big match alla prima di Bundesliga!

Share on facebook
Share on twitter
Share on email
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram
Share on email

Per uno scherzo del calendario, si comincia con una delle partite più attese dell’intera stagione di Bundesliga.

Si scontrano infatti Borussia Dortmund e Bayer Leverkusen, ovvero seconda contro terza classificata della scorsa stagione. Si gioca sabato 6 agosto alle 18:30 nel suggestivo Signal Iduna Park: andiamo a vedere tutto su questa gara, tra statistiche e curiosità.

I precedenti tra Dortmund e Leverkusen

Partite totali86
Vittorie Borussia Dortmund34
Pareggi22
Vittorie Bayer Leverkusen30
Gol Borussia Dortmund 142
Gol Bayer Leverkusen 132
Le statistiche in gare ufficiali tra Borussia Dortmund e Bayer Leverkusen al 5 agosto 2022

Quella di sabato sarà la gara numero 87 tra le due compagini, in quello che è uno scontro super classico del calcio tedesco.

È una partita, questa, che specialmente negli ultimi anni è stata sinonimo di spettacolo: basti pensare che nelle ultime 10 sfide, tutte di campionato, si sono visti ben 45 gol: oltre 4 a partita, numero chiaramente molto alto.

L’ultimo confronto è sintomatico di un trend scoppiettante: il 6 febbraio scorso, nella giornata 22 della scorsa Bundesliga, in casa del Borussia la partita è terminata 2-5 in favore del Leverkusen (autogol di Frimpong e Tigges per il BVB, Akanji, Wirtz, Andrich, Tah e Diaby per gli ospiti).

L’ultima vittoria del Dortmund, peraltro, era stata all’andata dell’ultimo campionato, l’11 settembre 2021, ed anche allora altra clamorosa goleada: finì 3-4 per i gialloneri (Wirtz, Schick e Diaby per il Bayer e doppietta di Haaland, Brandt e Guerreiro per gli ospiti).

Terzic, attuale allenatore del Borussia, ha un bilancio di sole due gare contro il Leverkusen, con un bilancio di 1 vittoria ed 1 sconfitta. Discorso identico per Seoane, tecnico svizzero del Leverkusen: il suo bilancio col Dortmund è anche per lui di 1 vittoria ed 1 sconfitta.

Gli ultimi 5 precedenti tra Borussia Dortmund e Bayer Leverkusen

Il precampionato del Borussia Dortmund

Dal punto di vista del calciomercato, l’estate giallonera non può prescindere dalla cessione di Haaland al Manchester City, il superbomber che è andato a cercare fortuna al Manchester City dopo aver fatto valanghe di gol in Germania.

Per sostituirlo, il Borussia ha acquisito Adeyemi dal Salisburgo e Haller dall’Ajax, con quest’ultimo però già out per uno sfortunatissimo (e gravissimo) problema di salute.

Da segnalare, in ottica mercato, anche l’acquisizione di Schlotterbeck dal Friburgo, per puntellare al meglio la difesa.

È stato, finora, un precampionato in chiaroscuro per i ragazzi di Terzic: se da una parte sono arrivate a luglio le vittorie su Luner, Dinamo Dresda e Sportclub Verl, oltre che quella in Coppa di Germania sul Monaco 1860, sono anche arrivati dei bruschi stop nei match più attesi contro Valencia (sconfitta per 1-3) e Villarreal (sconfitta per 0-2). L’ultima amichevole, terminata 1-1, è stata contro i turchi dell’Antalyaspor.

Il precampionato del Bayer Leverkusen

Nessun particolare stravolgimento nella rosa del Leverkusen: fondamentalmente, il mercato estivo ha visto una sola uscita (quella della punta Alario), controbilanciata da una singola entrata (del giovane Hlozek dallo Sparta Praga). Questo potrebbe far sì che i ragazzi di Seoane non abbiano bisogno di particolari periodi di adattamento tattico, conoscendosi già tutti.

Alti e bassi nel precampionato: vittorie convincenti con Duisburg e Udinese, pari col Panathinaikos ma sorprendente sconfitta al primo turno di Coppa di Germania con il modesto Elversberg.

Le probabili formazioni

Un atteso protagonista della gara potrebbe essere Julian Brandt, che prima della stagione 2019/2020 passò a suon di milioni proprio dal Leverkusen al Borussia: dovesse giocare (al momento è in dubbio la sua titolarità dal primo minuto), tutti gli occhi sarebbero per l’ex della gara.

Ecco le probabili formazioni:

Dortmund: Kobel – Meunier, Hummels, Schlotterbeck, Guerreiro – Dahoud, Bellingham – Malen, Reus (c), Adeyemi – Moukoko

Leverkusen: Hradecky (c) – Frimpong, Kossounou, Tapsoba, Bakker – Aranguiz, Andrich – Diaby, Azmoun, Hlozek – Schick

Share on facebook
Facebook
Share on twitter
Twitter
Share on email
Email
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram
Share on email