Milano, altra prova di forza: vittoria di 15 su Valencia con un super Datome

Grande vittoria per l’Olimpia Milano che batte 95-80 Valencia e ribalta anche la differenza punti: ecco il resoconto

Grazie ad un Datome da urlo (27 punti e record in carriera pareggiato), l’Olimpia Milano regola 95-80 Valencia e migliora nuovamente la propria posizione in classifica in Eurolega. Una serata devastante da parte dei ragazzi di coach Ettore Messina che riescono anche a segnare 16 triple (su 27 totali tentate) con un numero di assist (17) che testimonia il buon lavoro di squadra. E i 15 punti di distacco ribaltano la situazione sullo scontro diretto, dopo che all’andata furono gli spagnoli a vincere di 5. Solo un momento di sbandamento per le scarpette rosse ad inizio quarto quarto quando Valencia è tornato a -7 dopo essere stata anche a -24 ma Milano ha retto e condotto le danze fino alla sirena.

Milano chiude i conti praticamente già all’intervallo, trovandosi sopra 54-36 arrivando anche ad un massimo di +24 (62-38) ad inizio terzo quarto. Gli spagnoli, come detto, rientrano in avvio di quarto quarto fino al -7 (76-69) ma Milano reagisce e grazie ad un paio di triple e una buona fase difensiva, ritorna anche sul +20 (93-73) prima di tirare i remi in barca negli ultimi minuti fino al conclusivo 95-80. Serata spettacolare per Gigi Datome, autore di 27 punti e 6 rimbalzi ma è importante l’apporto degli altri, con Delaney (17 punti), LeDay (15) e Punter, fermatosi a quota 14. A Valencia non bastano i 17 di Williams e i 15 di Kalinic che non riescono ad evitare il nono KO in 19 partite per gli spagnoli, ora decimi in classifica. L’Olimpia, invece, ottiene il terzo successo nelle ultime cinque, il secondo consecutivo, e risale in settima posizione con 11 vinte e 7 perse. Come ha detto coach Ettore Messina, si entra ora nel vivo della manifestazione e ogni partita inizierà ad avere una valenza doppia. Vietato sbagliare, dunque, se si vuole puntare alle Final 8.

Facebook
Twitter
Email

Articoli consigliati

Nessun articolo Consigliato